Logo Università degli Studi di Milano



 

Il saluto del direttore  

Marisa PorriniE’ ormai riconosciuto che quella in cui viviamo è la società della conoscenza, ossia una società che favorisce e stimola il continuo sviluppo di sapere, capacità e attitudini.

Quattro sono gli elementi portanti di una società di questo tipo: la produzione della conoscenza, principalmente attraverso la ricerca; la sua trasmissione, mediante la formazione; il suo sfruttamento, attraverso l’innovazione tecnologica; la sua diffusione, attraverso la comunicazione.

L’Università si colloca proprio all’incrocio tra ricerca, formazione e innovazione e merita pertanto piena centralità nell’economia e nella società, specialmente in momenti di crisi, come quelli attuali, nei quali il bisogno di rinnovamento e sviluppo è una priorità ineludibile.

Alimenti, Nutrizione e Ambiente sono tre aspetti centrali per il futuro del nostro Paese e sono anche i tre ambiti che caratterizzano le numerose e interconnesse competenze presenti nel DeFENS. Queste competenze sono articolate su livelli diversi di specializzazione e comprendono sia scienze di base sia scienze altamente applicative: una multidisciplinarità che si pone come elemento qualificante per affrontare le nuove sfide della scienza, traendone vantaggio per la conoscenza, ma anche per una formazione attuale e aggiornata e una innovazione tecnologica sempre più competitiva.

L’esigenza di formare persone di elevata qualificazione, sia per finalità produttive che di ricerca, viene affrontata nei corsi di Laurea e di Dottorato di Ricerca   dei quali il  DeFENS è referente conciliando la necessità di fornire solide basi scientifiche con quella di dare competenze che permettano di rapportarsi agli scenari di una società che ha oggigiorno confini planetari.

La volontà di mantenere la qualità scientifica a livelli internazionali stimola i ricercatori del DeFENS a nuove collaborazioni e alla creazione di network operativi che permettono un continuo approfondimento degli argomenti di interesse, come pure di intraprendere, con una visione integrata e multidisciplinare, nuovi e stimolanti indirizzi di ricerca.

Tutto ciò è sostenuto dall’entusiasmo che chi si occupa di scienza sa trovare per motivarsi e motivare i più giovani ad esplorare nuovi orizzonti e a fare squadra, per dare risposte concrete ai bisogni della società.

Benvenuti al DeFENS!

Marisa Porrini

Torna ad inizio pagina